1 Thing Every Store Should Do

Un consiglio che ogni negozio dovrebbe seguire

28 Agosto 2015 | 3 min di lettura

Il potere di un’esperienza positiva è piuttosto ovvio: studio dopo studio, dopo studio, i ricercatori confermano che il metodo migliore per assicurare la fedeltà dei clienti è investire nell’esperienza offerta.

Ma come renderla indimenticabile? La risposta è decisamente meno ovvia.

Vari commenti entusiasti dei nostri clienti ci hanno indirizzato verso quattro negozi che sembrano riscuotere grande successo. Così li abbiamo contattati ponendo loro questa domanda:

Se dovessi dare esattamente un consiglio che ogni negozio dovrebbe mettere in pratica (ma che probabilmente al momento non segue), quale sarebbe?

Ecco cosa ci hanno risposto.

“Stila un programma per il tuo evento” — Mykel Tauber, Warp 3

Se programmi le varie fasi in anticipo, l’evento si svolgerà senza intoppi.

“Esponiamo un foglio di iscrizione per ogni evento un’ora prima dell’inizio. I giocatori possono inserire il proprio nome nell’elenco solo nel momento in cui pagano.

Inizia con puntualità e ricorda di avviare il timer per ogni turno.

Assicurati inoltre che qualsiasi giocatore possa lasciare l’evento il prima possibile, se sceglie di farlo. Alcuni partecipanti desiderano andarsene quando perdono o vincono l’ultimo turno, altri preferiscono fermarsi in negozio per fare due chiacchiere o scambiare carte.”

“Scegli e forma i tuoi volontari con accortezza” — Timothy Gatehouse, Gatehouse Games

Nonostante una pianificazione dettagliata, senza i collaboratori giusti, l’ottima riuscita di un evento può essere compromessa.

“Molti giocatori sono entusiasti all’idea di collaborare, ma quando si tratta di farlo sul serio, preferiscono essere al centro dell’azione.

Organizza brevi riunioni con i tuoi volontari dopo la chiusura del negozio. Sfrutta questi momenti per discutere degli spoiler, prepararli per interazioni complesse tra le carte e identificare in anticipo le decisioni da prendere.

Chiarisci il ruolo di ogni persona coinvolta per evitare confusione. A nessuno va di dover cercare lo scorekeeper perché è stato chiamato da qualche parte per rispondere a una domanda sulle regole!”

“Ricorda i nomi di tutti.” —Damian Meszko, Gamers Sanctuary

Damian è d’accordo: attribuisce il successo del suo negozio ai suoi fantastici collaboratori.

Ecco perché un elemento essenziale nel servizio ai clienti, ossia rivolgersi a ogni singolo giocatore chiamandolo per nome, è una parte importante della cultura di Gamers Sanctuary.

“Le persone che ci danno una mano agli eventi lo fanno di loro spontanea volontà”, afferma. “Per noi è una grande fortuna!”

“Sii costante” — Kurt Pierson, Titan Games and Hobbies

Damian e i suoi collaboratori si impegnano per salutare ogni cliente per nome, ogni singola volta. Questo stesso tipo di costanza è la chiave del successo di Titan Games and Hobbies:

“Costanza negli orari di inizio (diamo sempre il via agli eventi nell’orario indicato), costanza nel pubblicare le informazioni sugli eventi e i materiali promozionali, costanza nel distribuire i premi e nel concludere gli eventi.”

Quale sarebbe la tua risposta? Condividi con noi la tua esperienza scrivendo a WPNStories@Wizards.com!

A cura di Matt Neubert

Contenuti collegati

Domande frequenti

Consulta le risposte alle domande frequenti sul Wizards Play Network

Hai una domanda da fare?

Contattaci!