Tre segreti dei negozi di maggior successo

28 Gennaio 2019 | 3 min di lettura

Quando diamo dei suggerimenti su questo sito o consigliamo una pratica rispetto a un’altra, spesso prendiamo come modello i nostri negozi migliori per seguire il loro esempio. Controlliamo i dati, scopriamo come agiscono i rivenditori del WPN con le migliori prestazioni e cerchiamo di incoraggiare gli altri a fare lo stesso.

Quindi, quando diciamo “accetta le preiscrizioni”, lo facciamo perché è il metodo che adottano i negozi con la maggiore affluenza al Prerelease. Quando diciamo “abbina i partecipanti ai draft con avversari all’interno dello stesso pod”, lo facciamo perché così procedono le sedi con i migliori risultati per i Booster Draft.

Quando si parla di fidelizzazione, ovvero di negozi con grandi community, dove la maggior parte dei giocatori partecipa sei o più volte all’anno, possiamo identificare tendenze condivise dalle sedi di maggior successo.

Qui di seguito ne trovi tre, tutte alla portata di qualsiasi rivenditore del WPN.

 

1. Capiscono l’importanza di un secondo evento.

 

Convincere i giocatori a partecipare al loro primo evento è importante, ma sarà quello che succederà in seguito a determinare i benefici che ne ricaverai. La conversione di questi principianti in giocatori abituali è la parte cruciale.

Se uno dei tuoi nuovi giocatori torna per un secondo evento, giocherà in media tredici eventi nei dodici mesi successivi. E non è tutto, perché un 60% circa di quegli eventi userà prodotti di punta (Standard, Draft, Sealed).

I negozi con le migliori prestazioni nel campo della fidelizzazione l’hanno capito e si concentrano su questo fin dal primo incontro con i giocatori: circa il 74% dei loro giocatori recentemente acquisiti torna per un secondo evento. È più del doppio della media del WPN.

Quindi non è una sorpresa che questi rivenditori, nella maggior parte dei casi, organizzino gli Open House, dove possono offrire ai nuovi giocatori un’esperienza introduttiva su misura per loro.

Anzi, a essere precisi, la maggior parte di questi negozi organizza tutti gli eventi.

 

2. Approfittano dell’intera gamma di programmi del WPN.

 

Tra i negozi con le migliori prestazioni in tema di fidelizzazione, l’86% organizza ogni singolo evento disponibile, dall’Open House al fine settimana di draft, fino all’FNM. Inoltre, tendono ad adottare sin dal principio i nuovi programmi, come il fine settimana di Magic.

È probabile che capiscano il vantaggio che offrono gli eventi sponsorizzati da Wizards in confronto agli altri, non solo in termini di promo, ma anche di visibilità e opportunità di essere scoperti.

Quando ci concentriamo su un evento specifico, ad esempio sul fine settimana di draft, anziché su qualcosa di generico come i “Booster Draft del sabato”, possiamo dedicargli tutta la nostra attenzione. Possiamo promuoverli sui nostri siti web, social network e così via per trasmettere un messaggio semplice e un chiaro invito alla partecipazione tramite tutti i canali disponibili.

Se si tengono al passo con Wizards, i negozi possono approfittare anche dei nostri sforzi di marketing.

Questo potrebbe spiegare il punto successivo:

3. Si concentrano sui formati Standard e Booster Draft.

I negozi tendono a ottenere maggiori quote di fidelizzazione dando la priorità a questi formati. I rivenditori di maggior successo organizzano in media poco più di un evento Standard a settimana e sette Booster Draft ogni mese.

Dopotutto, è logico. Standard e Booster Draft sono i formati più popolari tra i giocatori assidui: tra coloro che visitano il proprio negozio di zona almeno sei volte all’anno, circa un 61% partecipa a eventi Standard e un 65% ai draft. Si tratta di percentuali maggiori rispetto a qualsiasi altro formato.

Un altro fattore vincente è l’accessibilità. Concentrandosi su Standard e Booster Draft, questi negozi aprono le porte a qualsiasi giocatore: i principianti, nella maggior parte dei casi, possiedono mazzi legali in Standard fin dall’inizio; i Booster Draft, invece, benché poco adatti per chi è alle prime armi, sono perfetti per tutti gli altri giocatori.

Ovviamente, tutti i principali formati di Magic hanno un posto nell’ecosistema. In termini di fidelizzazione, però, Standard e Booster Draft sono i formati su cui dovresti investire tutte le tue energie.

I negozi di cui parliamo sono i migliori: rappresentano lo 0,5% delle sedi WPN con il miglior tasso di fidelizzazione. Superano abbondantemente i 200 giocatori annuali e più della metà di questi visita il negozio come minimo per sei eventi all’anno.

Se questi numeri non ti sembrano male, segui il loro esempio: dai priorità alla fidelizzazione di nuovi giocatori, sfrutta al massimo tutte le offerte di eventi del WPN e concentrati sui formati Standard e Booster Draft.

A cura di Nataly Scheidt