Bahr: Tre consigli fondamentali sulla gestione dell’inventario di Magic

29 Novembre 2017 | 3 min di lettura

A cura di Michael Bahr, socio amministratore di Desert Sky Games and Comics

Ci sono periodi in cui, grazie all’uscita di nuove espansioni di Magic (di solito quattro, cinque e anche sei volte l’anno) gli affari per i negozi di giochi vanno a gonfie vele.

Arriva il fine settimana fatidico e pare che niente possa andare storto. Per le espansioni Standard, c’è il Prerelease, ideale per prendere due piccioni con una fava, dato che incrementa affluenza e fatturato. Per prodotti secondari come Iconic Masters, i giocatori acquistano confezioni di buste, per la gioia dei registratori di cassa.

Ma ci sono sempre dei “tempi morti”: l’entusiasmo generato dall’uscita di un prodotto va scemando inevitabilmente, anche per le espansioni migliori. Se ti concentri solo sul lancio di nuove espansioni, ti costringerai in un ciclo di picchi e cadute con un grande punto di inflessione tra un’importante uscita e la successiva.

Come puoi assicurarti che le vendite non calino in quel periodo? Gestendo il tuo inventario in modo che le espansioni generino il maggior numero di profitti possibile e colmando le lacune con vendite che non realizzeresti in altro modo.

Ecco tre consigli fondamentali su come gestire l’inventario tra un’importante uscita e la successiva:

1. Metti in vendita il maggior numero possibile di materiale disponibile per la distribuzione.

Un giocatore dovrebbe essere in grado di acquistare da te qualsiasi prodotto di espansione che non sia fuori stampa. Se non tieni in stock tutto il materiale disponibile, potresti lasciarti sfuggire delle opportunità di vendita.

Mantieni a portata di mano una quantità sufficiente di prodotti, per vendere di tutto all’occorrenza: buste, Bundle, confezioni o addirittura case (ebbene sì, alcuni giocatori acquistano interi case e, quando lo fanno, preferiscono che siano sigillati).

2. Colma le lacune con prodotti non Standard ancora disponibili.

Nel mio negozio, una volta scemato l’entusiasmo generato da L’Era della Rovina, ne ho approfittato per rilanciare Conspiracy, Archenemy e Duel Decks.

Non erano articoli richiesti da tutti i giocatori che entravano in negozio, ma alcuni erano interessati e li hanno acquistati. Tieni presenti soprattutto i prodotti come Archenemy: se un cliente ti chiede un consiglio, è perché molto probabilmente si tratta di un giocatore amatoriale in cerca di un’esperienza di Magic pronta all’uso per giocare con gli amici.

3. Rifornisciti di accessori per i GCC.

Le bustine protettive nere non ruotano mai fuori dal formato.

Gli accessori, in particolare le bustine protettive, i tappetini di gioco e le soluzioni per conservare carte e mazzi, sono prodotti che non passano di moda e spesso sono tra i più richiesti per mesi o addirittura anni.

I veterani in genere preferiscono soluzioni come i portamazzi più esclusivi, mentre i nuovi giocatori devono sperimentare e avranno bisogno di tutta la scelta che puoi offrire. Tieni in stock sia prodotti di marche generiche, sia prodotti ufficiali di Magic: a molti giocatori piace avere accessori a tema con il mazzo per cui li utilizzano.

Come puoi gestire tutto ciò?

Indipendentemente dalle dimensioni del tuo negozio, gli acquisti che realizzi per l’uscita di un’espansione di Magic probabilmente superano i tuoi volumi standard. Ciò richiede un’attenta pianificazione finanziaria. Se acquisti tutto pagando subito, verifica di avere la liquidità necessaria; se invece compri a credito, assicurati di sapere come coprirai le rate.

Evita soprattutto situazioni in cui ti trovi a saldare la fattura salata dell’espansione autunnale proprio quando ti accorgi di aver esaurito le bustine protettive di alcuni colori fondamentali in vista del Prerelease. Se acquisti gli accessori con un mese di anticipo, potrai venderli nel corso del nuovo ciclo di lancio e ammortizzare l’impatto delle fatture elevate.

Oppure immagina che un cliente voglia organizzare vari draft di Conspiracy a cui invitare gli amici per il suo compleanno quando tu sei a corto di espansioni secondarie: perderesti la vendita. Insomma, ci siamo capiti.

Stiamo vivendo un’epoca fantastica per Magic: c’è sempre qualcosa di disponibile per tutte le tipologie di giocatori. Ricordati, però, che non puoi vendere quello che non hai, quindi fai in modo di tenere in stock un quantitativo sufficiente di ogni prodotto.

E anche se hai tutto l’occorrente, non dimenticarti di accogliere i clienti con un sorriso e fornire loro un servizio di assistenza clienti ottimale, per invogliarli a tornare da te.

Michael Bahr è socio amministratore di Desert Sky Games and Comics, negozio con due sedi nella zona di Phoenix. È stato un arbitro di livello 3 per quattro anni, è laureato in legge all’Università statale dell’Arizona e ha lavorato per sette anni nell’amministrazione del sistema sanitario statale.

Domande frequenti

Consulta le risposte alle domande frequenti sul Wizards Play Network

Hai una domanda da fare?

Contattaci!