"I'm Not Good Enough to Play Here"

“Non sono abbastanza bravo per giocare qui”

3 Mag 2016 | 5 min di lettura

Solo il 6% circa dei giocatori di Magic partecipa a tornei organizzati.

Perché il restante 94% non gioca nei negozi? Il timore di essere criticati per la scarsa conoscenza del gioco o per la mancanza di esperienza nei tornei, o persino la paura di non riuscire a inserirsi in un gruppo affiatato di clienti abituali, possono spingere alcuni giocatori nuovi o abituati alle partite tra amici a evitare gli eventi in negozio.

Abbiamo chiesto a un gruppo di membri del WPN di raccontarci come hanno aiutato i giocatori a superare queste preoccupazioni. Ecco cosa ci hanno detto.

Instaura un rapporto di fiducia

Questo è un ottimo consiglio, a prescindere dal settore in cui si opera:

Sii amichevole e parla con i nuovi giocatori. È più probabile che diano retta a qualcuno di cui sanno di potersi fidare e che capisce i loro timori. — Whitman Bottiger, Critical Hit Games

Secondo la Harvard Business School, giudichiamo le persone (e per estensione la loro attività) in base a quanto possiamo fidarci di loro e rispettarle, quindi vale la pena di cominciare a instaurare un rapporto di fiducia fin dal momento in cui un nuovo cliente entra in negozio per la prima volta.

Anche un tocco personale a volte può aiutare.

Siediti a giocare con loro e spiega che cosa possono fare per migliorare. — Brian Gillespie, Wandering Havoc Games

Molti negozi approfittano dei nostri mazzi di benvenuto gratuiti per dare dimostrazioni, dato che sono studiati appositamente per presentare il gioco ai principianti.

I rivenditori incoraggiano i giocatori a combinare due di questi mazzi per creare un unico mazzo Standard, poi li invitano a partecipare a un Friday Night Magic.

Spiego come funzionano gli abbinamenti, e che probabilmente nei turni successivi verranno abbinati a qualcuno di un livello simile al loro. Ci tengo anche a ripetere che, se vogliono migliorare, l’unico modo per farlo è giocare contro il maggior numero di avversari possibile. — Reggie Kemp, LANSlide Game Center

Ma non dipende tutto unicamente da te.

Crea una community accogliente

L’opinione più comune tra i rivenditori che hanno risposto alla nostra domanda su Facebook era questa:

Stimola un ambiente in cui partecipare sia più importante che vincere, in cui tutti si impegnano affinché i nuovi giocatori siano i benvenuti e ricevano l’attenzione e i consigli che meritano. — Bryan Winter di I’m Board! Games & Family Fun

Puoi fare molto per creare una community accogliente nel tuo negozio.

Metti a disposizione dei clienti il tuo codice di condotta, in modo che i giocatori sappiano che non tolleri comportamenti ostili e antisportivi... — Steve Carpenter, Gamer’s Gambit, CT

Indicando con chiarezza queste aspettative, si crea un circolo virtuoso di cui beneficiano sia i nuovi giocatori che quelli abituali.

Anche ai nostri giocatori più esperti piace sedersi con i principianti/meno esperti per insegnare loro le basi. — Anna Warren Cebrian, Isle of Gamers


Offri esperienze mirate

Dai un’occhiata al tuo calendario e indirizza i nuovi giocatori verso gli eventi inizialmente meno impegnativi.

Illustriamo le numerose opportunità e i tipi di eventi che organizziamo, dai “lunedì amatoriali” ai “giovedì in Commander”, i nostri tre FNM e l’evento “scintille” per i principianti o i meno esperti. — Rhonda Becker di The Gamers Den

E soprattutto...

Concentrati sul divertimento

Magic: The Gathering può essere molto competitivo, ma questo non significa che non possa anche essere estremamente divertente.

Riduci gli aspetti relativi alla competitività e concentrati sull’informalità, sul “divertimento”. — Nate Petersen, Backstage Hobbies and Games

Vuoi altri consigli come questi dai rivenditori del WPN? Unisciti al nostro gruppo del WPN su Facebook!

Come attiri nuovi giocatori alle partite in negozio? Raccontacelo scrivendo a WPNStories@Wizards.com e potresti apparire in uno dei prossimi articoli!

A cura di Jordan Comar

Domande frequenti

Consulta le risposte alle domande frequenti sul Wizards Play Network

Hai una domanda da fare?

Contattaci!