"It Raised Our Prerelease to a Whole New Level"

“Ha portato il nostro Prerelease a un nuovo livello”

6 Luglio 2015 | 2 min di lettura

The Dragon si è preparato ad affrontare il Prerelease di I Khan di Tarkir con un obiettivo chiaro e ragionevole: raggiungere cinquanta giocatori e il livello Advanced Plus. Come di consueto, hanno basato il numero di turni sulla quantità di partecipanti. Sempre come d’abitudine, hanno concentrato i premi sui migliori classificati, il 40% del totale.

L’evento ha attirato 64 giocatori e si è rivelato un’esperienza positiva, ma anche sfiancante, con le sue sette ore di durata.

Sei mesi dopo, Draghi di Tarkir ha raggiunto un successo simile, ma senza aspetti negativi. La proprietaria, Jennifer Haines, ha seguito i consigli di un arbitro L2 locale e ha ridotto i turni a quattro, distribuendo i premi in base al numero di vittorie.

Un cambiamento estremamente semplice, ma che ha fatto la differenza.

“Ha risolto molte carenze”, afferma Jennifer.

Ecco qualche esempio:

1. “Nessuno si è ritirato dal torneo.”

I giocatori avevano un premio garantito purché riuscissero a mettere insieme due incontri vinti, quindi chiunque avesse almeno una vittoria all’inizio del quarto turno aveva interesse a rimanere. E così hanno fatto.

“È stato incredibile. C’è sempre qualcuno che si ritira.”

2. “Abbiamo potuto distribuire i premi nel corso dell’evento.”

Le classifiche erano ininfluenti, quindi Jennifer ha cominciato a distribuire i premi mentre le partite erano ancora in corso, risparmiandosi un sacco di lavoro al termine dell’evento.

“Siamo addirittura riusciti a iniziare il secondo Prerelease di quel giorno in orario.”

3. Abbiamo comunicato un messaggio: “Questo è un evento fatto per divertirsi”.

Il sistema di ricompense ha ridotto la pressione e chiarito fin da subito che non c’era motivo di disperarsi per una sconfitta.

“Ampliando la struttura del montepremi e limitando i turni, siamo riusciti a comunicare questo messaggio in modo immediato.”

4. “La stanza era piena di energia positiva.”

Eliminata la pressione, l’atmosfera era rilassata e divertente.

“Perdere due incontri non era più la fine del mondo”, commenta Jennifer. “I giocatori avevano ancora buone probabilità di tornare a casa con un premio.”

5. “Prepara i giocatori.”

I giocatori non dovevano calcolare la posizione in cui si sarebbero piazzati: sapevano in quale situazione si trovavano senza guardare la classifica. “Tutti sapevano immediatamente quante buste avrebbero ricevuto”, commenta Jennifer.

Provaci al Prerelease di Magic Origins!

“Tutti erano entusiasti e si sono divertiti molto. Abbiamo ricevuto tantissimi complimenti.”

I tuoi giocatori potrebbero essere altrettanto entusiasti del tuo Prerelease.

Prima, però, assicurati di essere pronto a gestire un evento senza intoppi.

Guarda la nostra guida agli eventi di Magic Origins per scoprire consigli sull’organizzazione.

Ottieni poster, volantini, cartoncini da tavolo e fogli di iscrizione nella nostra sezione di materiali di marketing.

Potrai trovare elenchi di controllo dei mazzi e note di release dell’espansione nella nostra pagina Regole e documenti! Hai perso le istruzioni del tuo kit? Trovi qui anche quelle.

Prova il metodo di The Dragon al Prerelease di Magic Origins, poi facci sapere com’è andata. Invia le tue foto e le tue storie all’indirizzo WPNStories@wizards.com e potresti comparire sui siti del WPN e di Magic!

A cura di Matt Neubert

Domande frequenti

Consulta le risposte alle domande frequenti sul Wizards Play Network

Hai una domanda da fare?

Contattaci!