Mark Heggen: Ecco il piano del team di ricerca e sviluppo per attirare nuovi giocatori di Magic

26 Giugno 2019 | 5 min di lettura

Ciao! Sono Mark Heggen del team di progettazione di Magic, in cui mi occupo di supervisionare i prodotti incentrati sull’acquisizione. L’anno scorso, con il Set Base 2019 (M19) abbiamo inaugurato un nuovo approccio ai mazzi Planeswalker del Set Base, puntando a una maggiore accessibilità, a un’esperienza di gioco migliore e a una transizione più agile tra i prodotti. Lo scopo era consentire ai rivenditori di attirare il più facilmente possibile nuovi giocatori.

Siamo entusiasti dei risultati ottenuti grazie a questi cambiamenti. Nel periodo compreso tra M19 e M20, si sono uniti al gioco in negozio più giocatori rispetto a qualunque anno precedente nella storia di Magic.

Ci piace pensare che i miglioramenti apportati ai prodotti per principianti abbiano influito, quindi intendiamo mantenere lo stesso approccio per M20, con alcuni importanti accorgimenti.

In breve, i maggiori cambiamenti apportati ai mazzi Planeswalker sono i seguenti:

  • Passaggio da 2 a 5 mazzi. In questo modo, i principianti possono proseguire nel loro percorso con lo stesso colore del proprio mazzo di benvenuto.
  • Riduzione del prezzo. Per incoraggiare il più possibile l’acquisto, siamo passati da due buste a una.
  • Sovrapposizione con altri prodotti di acquisizione. Abbiamo progettato l’intera gamma di prodotti di acquisizione insieme per garantire continuità tra un prodotto e l’altro man mano che i giocatori avanzano nel gioco.

Per le prime due modifiche non sono necessari ulteriori chiarimenti, e ci auguriamo che tu sia entusiasta del loro ritorno.

Per quanto riguarda la terza modifica, ossia rendere i prodotti compatibili tra loro, riteniamo che un approfondimento delle modalità di progettazione possa aiutarti a consigliare meglio i nuovi giocatori. Quindi, oggi ti spiegherò come sono stati progettati i mazzi di benvenuto, i mazzi Planeswalker e il Deck builder’s Toolkit di M20.

Fasi di apprendimento

Abbiamo investito molto tempo nel testare quale fosse la ripartizione ottimale della complessità e dei concetti di gioco tra questi tre prodotti. Ora più che mai, ognuno di essi offre un’esperienza di apprendimento distinta, in cui i giocatori scoprono nuovi livelli di profondità e dinamiche di gioco.

I mazzi di benvenuto si incentrano sui concetti di gioco essenziali (terre, TAPpare, lanciare, ecc.) e del combattimento tra creature. Il loro obiettivo è mettere i giocatori a proprio agio con le basi del gioco. Includono quindi carte di facile utilizzo, come il Cadavere Ambulante e il Ragno delle Fronde.

I mazzi Planeswalker sono pensati per presentare ai giocatori concetti lineari e combo di carte semplici affinché comprendano l’entusiasmante quantità di combinazioni possibili in Magic. Al loro interno troverai carte come il Saggio della Savana e il Coccodrillo di Vivien. Ricorda che queste carte sono disponibili solo nei mazzi Planeswalker e non nelle buste di M20.

Infine, il Deck builder’s Toolkit prepara il giocatore a immergersi completamente nel gioco, insegnando come creare mazzi di due colori e personalizzarli, oltre a presentare una varietà di nuove carte e possibilità che lo motiveranno a continuare.

Al suo interno troverai carte come l’Aquila Empirea e il Cavaliere Defunto.

Utilizzando i prodotti di acquisizione di M20, i nuovi giocatori scopriranno che ognuno è incentrato su un tema specifico.

I temi sono i seguenti:

Bianco = Guadagno di punti vita

Blu = Volare

Nero = Vampiri

Rosso = Danno diretto

Verde = Mostri enormi/potenziamenti

Per M20, ci siamo concentrati sulla ripartizione di questi temi tra i vari prodotti in modo tale che il gioco risulti naturale, gestibile ed emozionante. Prendiamo come esempio il bianco, di cui dimostrerò il funzionamento.

Il mazzo di benvenuto bianco è incentrato sulla strategia del guadagno di punti vita. Non è presente su molte carte, ma ci siamo assicurati di introdurre fin dall’inizio questa meccanica, poiché è molto popolare tra i giocatori alle prime armi.

Inoltre, quando passeranno al mazzo Planeswalker di Ajani, troveranno ad aspettarli l’Angelo della Vitalità e la Paladina delle Lame Gemelle:

Ne saranno elettrizzati: la meccanica è familiare, ma queste carte risultano incredibilmente potenti se paragonate a qualsiasi altra carta vista prima.

Inoltre, al giocatore viene affidata una missione ben precisa: arrivare a 25 punti vita. Si tratta di uno dei tanti momenti che abbiamo pensato per educare ed emozionare i giocatori che passano dai mazzi di benvenuto ai mazzi Planeswalker di quest’anno.

Il Deck builder’s Toolkit di M20 porta avanti questo processo, garantendo altre incredibili carte a tema, come il Compagno di Ajani e un’ulteriore copia dell’Oratore Appassionato.

Ogni colore presenta una progressione simile. Abbiamo sviluppato una tematica coerente tra i vari prodotti affinché il gioco risulti al contempo comprensibile ed emozionante. Partendo dall’approccio di M19, quest’anno abbiamo ulteriormente alzato l’asticella in termini di allineamento e pianificazione dei prodotti.

Un’ultima nota

Voglio citare anche lo Spellslinger Starter Kit che uscirà con M20. Abbiamo apportato diversi miglioramenti rispetto all’ultima versione: siamo passati ai mazzi monocromatici, le carte bifronte ora sono foil e abbiamo fatto del nostro meglio per mantenere i costi bassi.

Se i giocatori desiderano acquistare un prodotto per imparare il gioco da soli, prendi in considerazione la possibilità di consigliare lo Starter Kit.

Poiché include materiali con istruzioni che guidano due giocatori nella loro prima partita, è una buona alternativa ai mazzi di benvenuto nei casi in cui non è possibile insegnare il gioco di persona.

Se un giocatore ha imparato le basi con un mazzo di benvenuto o uno Starter Kit, è sempre un’ottima idea consigliare l’acquisto di un mazzo Planeswalker, perché abbiamo pianificato le stesse connessioni tematiche per entrambi i punti di partenza.

Buon divertimento

Per ora è tutto! Ci auguriamo che tu ti diverta a presentare il gioco ai principianti con M20 e non vediamo l’ora di ricevere i tuoi commenti.

Domande frequenti

Consulta le risposte alle domande frequenti sul Wizards Play Network

Hai una domanda da fare?

Contattaci!