Preparazione per i WPNQ: linee guida per il REL Agonistico

18 Novembre 2019 | 3 min di lettura

I Wizards Play Network Qualifier cominciano l’11 gennaio!

Se ti interessa organizzare i WPNQ nel tuo negozio, il metodo migliore è raggiungere lo status WPN Premium: queste sedi, infatti, hanno la priorità quando selezioniamo i negozi che ospiteranno tali eventi. Puoi trovare ulteriori informazioni e presentare la richiesta per ottenerlo qui.

Non hai ancora ottenuto lo status Premium? Nessun problema. Puoi candidarti a ospitare un WPNQ qui. (Se l’hai già fatto, la tua richiesta è in archivio, quindi non è necessario ripresentarla.)

Tra i negozi Premium che proprio ora stanno programmando i WPNQ e gli eventi che inizieranno tra appena qualche settimana, è arrivato il momento di dare uno sguardo più approfondito al livello di applicazione delle regole (REL) Agonistico.

Per chi non lo conosce, ricordiamo che eventi come i WPNQ funzionano in maniera diversa rispetto, ad esempio, ai Friday Night Magic. Se hai in programma di ospitarne uno, dovrai tenere presenti le particolarità degli eventi a REL Agonistico.

Il REL Agonistico ha lo scopo di proteggere l’integrità dell’evento.

I tornei che usano il REL Agonistico sono generalmente quelli con premi più significativi o che ricompensano con inviti a tornei di livello più alto. Ci si aspetta che i giocatori conoscano le regole del gioco e abbiano dimestichezza con le procedure e le linee di condotta.

Di conseguenza, la differenza principale tra un evento con REL Agonistico e uno amatoriale (come un FNM) è costituita dall’approccio all’applicazione delle regole.

Con un REL Amatoriale, quando i giocatori commettono errori, si tende a educarli. Hanno pescato per sbaglio una carta addizionale? Invitali solamente a stare più attenti. Hanno dimenticato un’abilità innescata? Un warning sarà più che sufficiente.

A REL Agonistico, invece, l’integrità è fondamentale. Tutti i partecipanti devono potersi fidare dei risultati.

Quelle stesse infrazioni (pescare una carta addizionale o dimenticare un’abilità innescata) possono avere come conseguenza un game loss o anche un match loss in un evento gestito a REL Agonistico. Gli errori considerati infrazioni in questi tornei sono descritti nella Guida alle infrazioni di Magic.

In alcune sfortunate circostanze, purtroppo possono anche portare a una squalifica. Nel caso dovesse succedere, questa è la procedura.

Segnala le squalifiche dei giocatori alla pagina WPN.Wizards.com.

Se un giocatore viene squalificato, gli organizzatori del torneo invieranno il relativo report attraverso il sito web del Wizards Play Network. Si tratta di un processo in tre passaggi.

Per prima cosa, procedi a squalificare il giocatore nel Wizards Event Reporter.

  1. Seleziona la scheda “Penalità” all’interno dell’evento nel WER.
  2. Clicca sul pulsante “Nuovo”: sarà visualizzata la finestra pop-up “Inserimento penalità”.
  3. Seleziona il giocatore da squalificare e il turno in cui applicare la squalifica.
  4. Compila gli elenchi a discesa.
  5. Clicca su “Salva”.
  6. Clicca su “Sì” per rimuovere il giocatore (se ha abbandonato l’evento o è stato rimosso).

È più semplice squalificare un giocatore prima dell’invio dell’evento. Puoi eseguire la squalifica anche dopo l’invio dell’evento, ma dovrai riaprirlo.

Il secondo passaggio è l’invio di un report su WPN.Wizards.com.

  1. Visita la pagina AskWPN.Wizards.com.
  2. Accedi al tuo account di gioco organizzato.
  3. Scegli l’opzione per l’invio di un’e-mail, quindi seleziona “Modulo di squalifica”.
  4. Inserisci tutte le informazioni richieste nel modulo, incluse eventuali dichiarazioni del giocatore.
  5. Seleziona “Invia”.

Infine, fornisci al giocatore squalificato una copia delle domande frequenti sulla squalifica. Le troverai qui, nella sezione “Risorse > Regole e documenti”.

Conserva i foglietti dei risultati degli incontri per almeno sei mesi.

Questo è un piccolo ma essenziale accorgimento che a volte viene trascurato.

Ricordiamo ancora una volta che organizzare eventi a REL Agonistico significa fare tutto il possibile per proteggere l’integrità dei risultati. A tal fine, conserva tutti i foglietti dei risultati degli incontri di ciascun torneo per un periodo di sei mesi. Saranno utili nel caso in cui venga presentato un reclamo legato a un incontro dopo che i risultati del torneo sono stati annunciati.

Le candidature per i WPNQ sono ora aperte: qui puoi richiedere di organizzarne uno; in alternativa, richiedi lo status WPN Premium per assicurarti la priorità.

Domande frequenti

Consulta le risposte alle domande frequenti sul Wizards Play Network

Hai una domanda da fare?

Contattaci!