Cosa dire ai fan di Magic sugli imballaggi con plastica ridotta

8 Aprile 2021 | 2 min di lettura

Wizards of the Coast intende impegnarsi per eliminare gradualmente la plastica dai nuovi imballaggi, quindi noterai presto dei cambiamenti nelle confezioni dei prodotti di Magic.

Grazie a questa iniziativa, i prodotti di Magic utilizzeranno meno plastica, più carta riciclata e imballaggi ridimensionati che riducano gli sprechi. Il nostro obiettivo è eliminare definitivamente la plastica entro il 2023.

Qui sotto troverai il punto della situazione così potrai spiegare ai fan curiosi cosa sta cambiando.

Imballaggi con plastica ridotta: mazzi Commander di Strixhaven

Noterai imballaggi con plastica ridotta nei mazzi Commander di Strixhaven: Scuola dei Maghi, disponibili dal 23 aprile.

In alto: imballaggio del mazzo Commander di Kaldheim e in basso: imballaggio con plastica ridotta del mazzo Commander di Strixhaven: Scuola dei Maghi

L’unica plastica contenuta nei mazzi Commander di Strixhaven è quella che avvolge le carte (stiamo lavorando per migliorare anche questo aspetto!). La plastica rigida dei vassoi è stata sostituita da cartone ondulato e la laminatura non contiene plastica.

Imballaggi con plastica ridotta: Challenger Decks 2021

Forse avrai notato che anche l’imballaggio dei Challenger Decks 2021 è cambiato.

In alto: imballaggio dei Challenger Decks 2020 e in basso: imballaggio con plastica ridotta dei Challenger Decks 2021

Come per i mazzi Commander di STX, l’unica plastica che i nuovi imballaggi contengono è quella che avvolge il mazzo.

Gli imballaggi per i Challenger Decks 2021 e per i mazzi Commander di Strixhaven hanno nuove etichette che indicano la riciclabilità dei materiali negli Stati Uniti e in Canada.

Questo è solo l’inizio del nostro percorso aziendale verso l’eliminazione progressiva della plastica. Probabilmente, i tuoi fan di Magic ti faranno domande al riguardo, quindi non perderti i prossimi aggiornamenti sui nuovi imballaggi.

Domande frequenti

Consulta le risposte alle domande frequenti sul Wizards Play Network

Hai una domanda da fare?

Contattaci!