31 mag 2016

Un tutorial di Magic che non passa inosservato

Un approccio incisivo all’insegnamento delle regole di Magic sta catapultando un negozio di una piccola cittadina della Florida verso il livello Advanced Plus.

31 mag 2016

Un tutorial di Magic che non passa inosservato

Un approccio incisivo all’insegnamento delle regole di Magic sta catapultando un negozio di una piccola cittadina della Florida verso il livello Advanced Plus.

Big Daddy Games è riuscito a creare una community di Magic solida e vivace in tempo record a partire dal nulla.

Dei 116 giocatori acquisiti dall’apertura del negozio, appena sei mesi fa, 79 (ovvero ben il 70%) non avevano mai giocato a Magic in un negozio.

Il proprietario Matt Steinhower attribuisce questo successo all’approccio unico e incisivo adottato dal negozio per presentare il gioco. Si tratta di un programma in tre fasi chiamato “Magic 101/201/301”, in cui i giocatori apprendono molto più delle regole del gioco.

Ecco come funziona:

101: le regole di base sono molto più di ciò che sembrano

Magic 101, ovviamente, insegna le regole di base. STAP, mantenimento, pescata. Non si TAPpa il mana, si TAPpano le terre. In pratica, i fondamenti del gioco.

Tuttavia, Matt ha una visione più ampia delle regole di base: introduce ai giocatori il concetto di “identità”, consentendo loro di riconoscersi nei valori dei personaggi di Magic.

Per trasmettere il concetto, offre una panoramica dell’immaginario e della filosofia che contraddistinguono ognuno dei cinque colori di Magic, quindi distribuisce i mazzi di benvenuto in base alla personalità dei giocatori.

“Quando un giocatore si identifica con un tipo di personaggio, gli si illuminano gli occhi”, afferma Matt.

Introduzione alla ruota dei colori:

La ruota dei colori descrive la filosofia che c’è dietro ognuno dei colori di Magic e illustra i punti di unione tra un colore e l’altro. Secondo Mark Rosewater, responsabile della progettazione di Magic, i colori funzionano come segue:

Il bianco si prefigge di ottenere la pace attraverso la strutturazione.

Il blu si prefigge di ottenere la perfezione attraverso la conoscenza.

Il nero si prefigge di ottenere il potere attraverso l’opportunità.

Il rosso si prefigge di ottenere la libertà attraverso l’azione.

Il verde si prefigge di ottenere l’accettazione attraverso la saggezza.

Per informazioni esaustive sulla ruota dei colori, dai un’occhiata qui.

Indipendentemente dallo stile di gioco da cui sono attirati i giocatori, questa tecnica incentiva il loro senso di “appartenenza”. Quando un giocatore si identifica con la filosofia di un determinato colore, si sente parte di qualcosa di più grande. Ciò, a sua volta, crea un’esperienza di gioco più profonda e appagante, che conduce alla fidelizzazione.

201: anche la strategia è molto più di ciò che sembra

Nella seconda fase vengono introdotti concetti più complessi: se prima si parlava di “cosa sono le terre e le magie” o “cos’è il mana”, ora si passa a “qual è la giusta proporzione terre/magie” o “cos’è la curva di mana”.

L’obiettivo finale di Matt, tuttavia, è ancora più ambizioso: dar vita a un’esperienza di gioco ad alto impatto emotivo.

Per raggiungerlo, crea interazioni tra le carte che portano a risultati sorprendenti, ad esempio svuotando il campo dell’avversario grazie a un tempestivo Cono di Fiamme (disponibile nel mazzo di benvenuto di Magic rosso).

Questo potente effetto crea un forte brivido nei giocatori, che diventano presto impazienti di provare altre esperienze simili.

“Sono le emozioni di questo tipo a far appassionare i giocatori”, dichiara Matt.

301: le regole del gioco non sono tutto

Dopo aver insegnato ai principianti le regole, Matt inizia a infondere loro sicurezza fornendo spiegazioni su elementi del gioco che spesso si apprendono solo con l’esperienza, quali l’etichetta del draft e il funzionamento della rotazione nel formato Standard.

Ad esempio, per consentire ai giocatori di sentirsi a proprio agio quando draftano, distribuisce una busta a ognuno e simula un draft, passando le carte in direzione opposta dopo un certo numero di scelte.

Quando un principiante impara a conoscere le regole del “galateo” che i più esperti danno ormai per scontate (ad esempio, evitare di sovrapporre le pile per il draft o come usare le terre base), ha la sensazione di essersi finalmente addentrato in un’area di Magic che un tempo gli sembrava inaccessibile.

E una volta acquisite nuove conoscenze, vorrà cogliere ogni occasione per metterle in pratica.

“C’è un papà che viene con suo figlio tutti i sabati”, racconta Matt. “Sono entusiasti di avere finalmente capito come muoversi.”

Offrendo ai giocatori questa esperienza, Matt è riuscito a costruire una community partendo quasi da zero e a mantenere un livello di fidelizzazione di cui può andare fiero.

Contattaci per richiedere mazzi di benvenuto e prova a mettere in pratica alcune delle idee di Matt nelle tue demo di Magic!

Dati del negozio

Big Daddy Games

Sede: Saint Augustine, Florida (13.000 abitanti)
Livello WPN: Advanced
Apertura: dicembre 2015
Dimensioni: circa 240 metri quadrati
Sito web: www.facebook.com/TheBigDaddyGames

A cura di Matt Neubert

Articoli collegati

25 lug 2022

Ottieni lo status WPN Premium per dei vantaggi imperdibili

WPN Premium, Dominaria United, Brothers' War

29 ago 2020

Formazione iniziale: introduzione al WPN

Formazione del WPN

1 ago 2022

Pioneer Challenger Decks 2022: data di uscita spostata al 4 novembre

Pioneer Challenger Decks 2022

Utilizziamo i cookie necessari per garantire il corretto funzionamento del nostro sito e raccogliere dati di sessione anonimi. Puoi disabilitare i cookie necessari attraverso le impostazioni del tuo browser. Utilizziamo inoltre cookie opzionali per personalizzare contenuti e annunci pubblicitari, offrire funzioni legate ai social network e analizzare il traffico Web. Cliccando su "Ok, accetto", acconsenti ai cookie opzionali. (Scopri maggiori informazioni sui cookie.)