L’evento per principianti più efficace della storia di Magic

30 Aprile 2018 | 3 min di lettura

Il periodo di programmazione per il Set Base 2019 è aperto, e stavolta un programma in particolare spicca rispetto agli altri: l’Open House.

Il motivo è semplice: i Set Base sono pensati per i nuovi giocatori, che sono il pubblico di riferimento dell’Open House. Registrati e otterrai mazzi di benvenuto reinventati per l’occasione, una guida sfogliabile introduttiva per le dimostrazioni e l’opportunità di vendere mazzi Planeswalker con due settimane di anticipo (per maggiori dettagli, leggi questo articolo).

Anche senza questi materiali, però, l’Open House è senza dubbio l’evento per principianti più efficace della storia di Magic, e il distacco dagli altri programmi è notevole.

Eccone la prova:

Numero totale di nuovi giocatori generati dall’Open House:

Un fattore importante da ricordare quando consideri questi dati: si riferiscono a giocatori introdotti al gioco *in negozio* di Magic.

È un dettaglio rilevante. La maggior parte dei giocatori di Magic ha imparato da un amico. Molti non registreranno mai un numero DCI. Tuttavia, la migliore indicazione della longevità di un giocatore di Magic è la sua partecipazione agli eventi in negozio. Quando entrano in quel mondo, vengono accolti dalla ricca cultura degli appassionati.

Quindi l’Open House non è pensato solo per generare nuovi giocatori di Magic, ma soprattutto quel tipo di giocatori che partecipano ai Prerelease, che attendono con impazienza l’FNM e che aggiornano i loro mazzi per ogni Standard Showdown.

In altre parole, la maggior parte dei giocatori non entra nell’ecosistema di Magic attraverso i negozi di zona. Tuttavia, quelli che lo fanno danno un contributo maggiore al gioco, ed è per questo che esiste l’Open House.

Numero totale di eventi, eccetto il Prerelease, che hanno attratto più nuovi giocatori dell’Open House:

Nient’altro ha risultati paragonabili. Se escludiamo i Prerelease, i cinque Open House svoltisi finora sono gli eventi per principianti più efficaci nella storia del gioco organizzato.

Inoltre, nonostante il Prerelease tecnicamente richiami più nuovi giocatori, l’Open House offre loro un’esperienza migliore.

I Prerelease promettono molto agli appassionati più coinvolti: la prima occasione di giocare con la nuova espansione, un’opportunità di portarla a casa prima del lancio ufficiale e così via. Per un nuovo giocatore, invece, non c’è differenza tra l’espansione più recente e la precedente, né tra provarla in anticipo o il giorno del lancio.

Il successo dell’Open House deriva dall’accento posto su elementi che interessano ai principianti: l’opportunità di imparare senza fretta e di affrontare altri giocatori alle prime armi.

Tasso medio di efficacia di acquisizione di un Open House rispetto ai Festeggiamenti di Magic:

Se i Festeggiamenti non si svolgevano più quando hai iniziato, funzionavano così: ogni settembre, i negozi ospitavano un torneo Mini-Master gratuito usando il Set Base più recente. Era un evento incentrato sull’acquisizione, pensato principalmente come punto di raccordo tra la versione digitale di Magic e il gioco in negozio.

L’Open House lo surclassa. L’evento dei Festeggiamenti più riuscito ha avuto risultati di molto inferiori a quelli dei cinque Open House. È un formato migliore con una struttura più solida, ricompense più ambite e risultati nettamente superiori.

Data entro la quale devi programmare l’Open House per poter vendere i mazzi Planeswalker in anticipo e ottenere strumenti di acquisizione esclusivi per il WPN:

(21 maggio 2018)

Registrati subito per poter vendere i mazzi Planeswalker con due settimane di anticipo e ottenere inoltre carte promo, mazzi di benvenuto reinventati, una guida sfogliabile introduttiva e molto altro.

Domande frequenti

Consulta le risposte alle domande frequenti sul Wizards Play Network

Hai una domanda da fare?

Contattaci!