23 ott 2019

Ora disponibile nel WER: Pioneer, il nuovo formato di Magic senza rotazione

Pioneer colma il divario che si è creato tra Modern e Standard, e puoi registrarti oggi stesso per eventi ufficiali supportati da Wizards.

23 ott 2019

Ora disponibile nel WER: Pioneer, il nuovo formato di Magic senza rotazione

Pioneer colma il divario che si è creato tra Modern e Standard, e puoi registrarti oggi stesso per eventi ufficiali supportati da Wizards.

Siamo entusiasti di presentare Pioneer, un nuovo formato senza rotazione che utilizza le carte da Ritorno a Ravnica in poi.

Pioneer viene inaugurato oggi con il supporto completo di Wizards a tutti i livelli per la versione cartacea di Magic, dal gioco amatoriale in negozio fino alle finali del Players Tour.

Il formato è già disponibile nel Wizards Event Reporter: programma subito il fine settimana di Magic in Pioneer insieme a tutti gli eventi di Theros: Oltre la Morte. Inoltre, sono in arrivo numerose opportunità per gli eventi in Pioneer di alto livello, inclusi i Qualifier in negozio per il Players Tour (candidati qui) a partire da marzo 2020.

Ora diamo un’occhiata in dettaglio al formato e ai motivi per cui abbiamo deciso di lanciarlo.

Pioneer è nel 2019 ciò che Modern era nel 2011

Nel 2011, Modern è stato creato per colmare il divario tra Standard e Legacy. Era pensato come un metodo accessibile grazie al quale i giocatori potevano continuare a usare le loro collezioni quando le carte uscivano da Standard.

Ha funzionato: la community di Modern è solida, e il metagame è diversificato e dinamico. Nel frattempo, il gioco in Standard ha raggiunto livelli record, ma il divario si è ripresentato.

L’espansione legale in Modern più datata è uscita nel 2003. Con un insieme di carte così ampio, Modern non può più rivestire il ruolo di formato in cui è possibile usare le carte Standard dopo la rotazione, e qualcosa deve sostituirlo. I giocatori devono sapere di poter ancora giocare con le loro carte preferite, anche se non dispongono di una collezione sufficientemente potente per Modern.

Ed è qui che entra in gioco Pioneer.

Elenco delle carte bandite: “fetch land” alleate

Con Pioneer nel tuo calendario eventi, ti assicurerai che le carte dei tuoi clienti siano utilizzabili più a lungo, in particolare per i nuovi giocatori con collezioni più recenti. Inoltre, i veterani avranno la possibilità di rispolverare carte che un tempo hanno dominato in Standard, come la Rivelazione della Sfinge e Nyktos, Santuario di Nyx.

Piooner utilizza le espansioni da Ritorno a Ravnica in poi, con un elenco di carte bandite che include solo cinque nomi: Pantano Insanguinato, Spiaggia Allagata, Delta Inquinato, Landa Ventosa e Colline Boscose. Per un breve riepilogo della filosofia relativa agli elenchi di carte bandite e limitate, consulta Daily MTG.

Per dare il benvenuto a questo nuovo formato, il fine settimana di Magic per Theros: Oltre la Morte sarà in Pioneer. L’evento è già disponibile nel Wizards Event Reporter, quindi accedi e registrati subito!

Articoli collegati

31 mag 2022

[VIDEO] È il momento di prenotare il tuo kit per lo streaming del WPN Premium

WPN Premium

10 ago 2022

Ottieni dei materiali di marketing personalizzati grazie a R.R. Donnelley

Materiali di marketing

10 ago 2022

WPN Custom Marketing Materials Portal Ordering Guide

Utilizziamo i cookie necessari per garantire il corretto funzionamento del nostro sito e raccogliere dati di sessione anonimi. Puoi disabilitare i cookie necessari attraverso le impostazioni del tuo browser. Utilizziamo inoltre cookie opzionali per personalizzare contenuti e annunci pubblicitari, offrire funzioni legate ai social network e analizzare il traffico Web. Cliccando su "Ok, accetto", acconsenti ai cookie opzionali. (Scopri maggiori informazioni sui cookie.)